ABOUT US

Abramo Allione Edizioni Musicali è un’ azienda storica italiana di edizione musicale, fondata nel 1912 da Abramo Allione a Torino. Figlio di un industriale di tessuti, a 15 anni Abramo segue suo papà a San Paolo del Brasile dove frequenta un negozio di strumenti musicali in qualità di commesso sviluppando la sua innata passione per la musica. Morto il papà, Abramo fa ritorno nella natìa Torino, dove a partire dal 1912 inizia la pubblicazione del periodico L’Estudiantina comprendente inserti sia di musica classica che di musica leggera. Quattro anni più tardi dà vita ad un secondo periodico intitolato L’Araldo Musicale aprendo contemporaneamente un attrezzatissimo negozio di musica nella centrale via Carlo Alberto sempre a Torino.

Abramo Allione Edizioni Musicali is one of the oldest and most prestigious Italian publishing company founded in 1912. Mr. Abramo Allione, the founder of the Company, at the age of 15 follows his father, a textile industrial, in Sao Paulo in Brazil where he starts working as a shop assistant in a record shop developing his deep passion for music. After his father’s death, Mr. Abramo Allione comes back in Turin, his hometown, where in 1912 he publishes a periodical titled L’Estudiantina specialised in classical and pop music. Four years later he publishes a second periodical titled L’Araldo Musicale and at the same time he opens an high level record shop in the centre of Turin.

Nel 1919 ottiene l’iscrizione alle SIAE quale socio aderente e nel 1922 la sua attività raggiunge il culmine con l’apertura di una sede a Parigi. Tra i suoi collaboratori ci sono ora i famosi autori di rivista Ripp e Bel Amì ed il canzonettista fiorentino Odoardo Spadaro autore della fortunata Ninna Nanna Delle Dodici Mamme. Tra gli altri grandi successi di quel periodo si annoverano Creola, Sotto il Cielo Delle Antille, Nilo Blu, la cantatissima Nannì (Una Gita A Li Castelli), interpretata, tra gli altri, dal grande attore comico Ettore Petrolini ed ospite spesso nei film dell’ indimenticabile Alberto Sordi, e soprattutto Il Tango Delle Rose, incluso nella colonna sonora del cult-movie Casablanca con Humphrey Bogart ed Ingrid Bergman. Queste canzoni appartengono alla storia della musica popolare italiana.

In 1919 Mr. Abramo Allione becomes a SIAE member and in 1922 he opens a record shop in Paris working with the most famous authors of theatre i.e. Ripp and Bel Ami and the Florentine author Odoardo Spadaro, well known for his masterpiece Ninna Nanna Delle Dodici Mamme. Among the biggest successes of that period we like to remind Creola, Sotto Il Cielo Delle Antille, Nilo Blu, Nannì performed by the comedian Ettore Petrolini and often included in the movies of the unforgettable Alberto Sordi and above all Il Tango Delle Rose (included in the cult-movie Casablanca featuring Humphrey Bogart and Ingrid Bergman). All these songs are now part of the popular musical history of Italy.

Nel 1940 Abramo è costretto a sospendere la sua attività a causa della Guerra, ma nel 1950 è pronto a ricominciare con ancora più entusiasmo ed energia aprendo un nuovo negozio nel centro di Milano ed incentivando la ripresa delle edizioni che tornano al successo negli anni ’60 con i brani Basta, scritta da Clem Sacco e portata al successo da Adriano Celentano, e Cinque Minuti Ancora interpretata da Peppino Di Capri; le soddisfazioni continuano negli anni ’70 con Amore Grande Amore Libero del Guardiano Del Faro, canzone vincitrice del Disco Per l’ Estate nel 1975, e Forse di Pupo che conquista le classifiche internazionali.

In 1940 Mr. Abramo has to stop his activity because of the World War and starts again in 1950 with more energy and enthusiasm opening a new record shop in the centre of Milan with his son Mr. Italo. At the same time he activily works on the publishing side obtaining some of the most important successes of the ’60 i.e. Basta, written by Clem Sacco and performed by Adriano Celentano, and Cinque Minuti Ancora by Peppino Di Capri; in the ’70 i.e. Amore Grande Amore Libero by Il Guardiano Del Faro, winner of the Disco Per L’ Estate in 1975, and Forse by Pupo that breaks the international charts.

Ma è negli anni ’80 e ’90 che la Abramo Allione, grazie al grande lavoro di Italo, vive un periodo estremamente fortunato grazie a numerosi successi capaci di varcare le frontiere nazionali e diventare degli evergreen: Sarà Perché Ti Amo, Piccolo Amore, Voulez Vous Danser, M’ Innamoro Di Te, Come Vorrei, Se M’ Innamorovincitrice del Festival di Sanremo nel 1982, sono le canzoni che consacrano i Ricchi e Poveri a livello internazionale, Sharazan è il magico inno d’ amore cantato da Al Bano e Romina; Rondò Veneziano è il primo grande successo dell’ omonimo progetto internazionale di classical crossover, Sarà Quel Che Sarà, la la prima classificata al Festival di Sanremo nel 1986, Gli Amori, una delle canzoni più significative di Toto Cutugno, esaltata dall’ interpretazione di Ray Charles nella versione intitolata Good Love Gone Bad.

In the 80s and the 90s the Abramo Allione company, thanks to the great work of Mr. Italo, goes trough a brilliant decade with numerous italian hits that became international crossovers and real evergreens: Sarà Perchè Ti Amo, Piccolo Amore, Voulez Vous Danser, M’ Innamoro Di te, Come Vorrei, Se M’ Innamoro, winner of the Sanremo Festival in 1982, are the songs that blessed Ricchi e Poveri on the international scene, Sharazan is the magic love hymn performed by Al Bano e Romina, Rondò Veneziano is the first big hit of the homonymous classical crossover project. Sarà Quel Che Sarà the winner of the Sanremo Festival in 1986, Gli Amori one of the most beautiful songs of Toto Cutugno, enhanced by Good Love Gone Bad the version performed by Ray Charles.

L’ attenzione della Abramo Allione è molto viva anche nei confronti della musica dance: All right Let’s Go, Going Dancing Down The Street della Peter Jacques Band, Boom Boom (Let’s Go Back To My Room) di Paul Lekakis, Don’t Break My Heart di Den Harrow, Happy Children e Dream di P. Lion, I Like Chopin di Gazebo, Hypnotic Tango dei My Mine sono solo alcuni dei titoli che raggiungono la vetta delle classifiche di vendita mondiali contribuendo in maniera determinante all’affermazione della cosiddetta dance made in Italy. Negli anni ’90 i successi dance proseguono con Hablame Luna ed Angel (Don’t Cry) di Basic Connection, Primetime Sexcrime e Short Happy Life degli Earphones, Lovin’ Times e Like An Angel di Web, Obsession del duo russo Smash!, Melody Blu e Run To You dei T42 feat. Sharp, Feel The Rhythm di Prezioso, Dancefloor di Dj Lhasa, Autre Chanson dei L2R feat. Toto Cutugno.

During the ’80 Abramo Allione Edizioni Musicali has also been particularly active on the dance music field: All Right Let’s Go and Going Dancing Down The Street by Peter Jacques Band, Boom Boom (Let’s Go Back To My Room) by Paul Lekakis, Don’t Break My Heart by Den Harrow, Happy Children and Dream by P. Lion, I Like Chopin by Gazebo, Hypnotic Tango by My Mine are only few of the best worldwide seller tracks that contributed to establish the so called dance made in Italy all around the World. In Nineties and then in the new millenium Abramo Allione Edizioni Musicali reached the top of the european charts with several dance songs i.e. Hablame Luna and Angel (Don’t Cry) by Basic Connection, Primetime Sexcrime and Short Happy Life by Earphones, Lovin’ Times and Like An Angel by Web, Obsession by the russian duo Smash!, Melody Blu and Run To You by T42 feat. Sharp, Feel The Rhythm by Prezioso, Dancefloor by Dj Lhasa, Autre Chanson by L2R feat. Toto Cutugno.

Sempre molto attenta all’ attività di scouting, la Abramo Allione collabora al successo della talentuosa artista ad autrice Simona Molinari che si fa apprezzare con il singolo d’ esordio Egocentrica al Festival di Sanremo 2008 e si conferma con Amore A Prima Vista, in duetto con Ornella Vanoni. Più recentemente la Abramo Allione raggiunge il vertice delle classifiche con Erba del Diavolo dei Club Dogo, uno dei principali artisti della scena hip hop italiana, e con Che confusione di Moreno, vincitore del talent show Amici.

Always active in the scouting to find new writers Abramo Allione company signed the very talented artist Simona Molinari publishing two albums including the hits Egocentrica and Amore A Prima Vista in duet with Ornella Vanoni. More recently Erba del Diavolo by Club Dogo, one of the main artist of the italian hip hop scene, and Che confusione by Moreno, the winner of the talent show Amici, reached the top of the sales chart.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>